Sei pronto a sperimentare TikTok o resti indietro?

Sei pronto a sperimentare TikTok o resti indietro?

Sei pronto a sperimentare TikTok o resti indietro?

Negli ultimi anni Instagram è stato il social media con la crescita maggiore, ma le cose stanno cambiando: nel 2021 TikTok ha superato 1 miliardo di utenti, crescendo del 45% in meno di in un anno (rispetto alla crescita del 6% in un anno di Instagram).
Prima di discutere sulla funzionalità e l’uso di questo social network, occorre capire in modo chiaro di cosa si tratta.

Che cosa è Tik Tok?

Tik Tok è un social ed una piattaforma che utilizza video in formato verticale, a schermo intero, esclusivamente per mobile, i cui contenuti sono video di diversa durata. Conosciuta come l’app dei balletti e dei doppiaggi, questo social network è diventato ben presto uno degli strumenti più utilizzati, non solo per divertimento, ma anche per numerose altre possibilità.

Quali sono le sue caratteristiche?

Tik Tok è una piattaforma dinamica, immediata, espressiva e su mobile… perciò prima di tutto, come base, occorre sviluppare dei video semplici e originali, il cui messaggio da trasmettere sia chiaro e veloce.

La funzione principale non è vendere, bensì farsi conoscere, notare, attirare l’attenzione e aumentare l’autorevolezza del proprio brand.

Per usare al meglio Tik Tok occorre creare video diversificati, di qualità, semplici, ma che seguano un trend o ne facciano iniziare uno nuovo con l’obiettivo di diventare virali ed essere visti da più utenti possibili.

Perché conviene sfruttare e investire ORA su Tik Tok?

Tik Tok ha vissuto un’enorme crescita in termini di numero e fatturato; tuttavia, le aziende sono comunque ancora un po’ riluttanti a investire su di esso. Eppure, questo è il momento giusto per farsi notare e sfruttare la cresta dell’onda:
• Le aziende sono ancora poche quindi è più facile spiccare sulla concorrenza
C’è più spazio per farsi notare e far parlare di sé
• TikTok non è così saturo di annunci pubblicitari come Facebook e Instagram

Molte aziende non comprendono la potenzialità di questo strumento perché utilizzato per lo più da giovani fino ai 25 anni, e perché non considerato uno strumento di vendita.
Tuttavia, Tik Tok possiede altre caratteristiche che vanno al di fuori del semplice vendere immediatamente.

Se si ragiona come azienda, Tik Tok è un ottimo strumento di advertising, ma come canale di comunicazione, occorre studiare e determinare il proprio obiettivo, che vedremo insieme in seguito.

Tik Tok come strumento di advertising

Prima di analizzare Tik Tok come strumento di marketing, vi illustriamo alcuni dati incredibili che lo riguardano per farvi comprendere la sua enorme potenzialità:

  • ll 35% degli utenti usufruisce meno della televisione da quando ha iniziato a utilizzare TikTok
  • Il 25% degli utenti cerca un prodotto nelle ore successive all’esposizione a una pubblicità su Tik Tok;
  • Il 29% degli utenti di TikTok è in grado di ricordare con maggiore precisione i brand di cui vede le pubblicità.

Tik Tok è lo strumento d’eccellenza per incrementare l’engagement del cliente, la Brand Awareness e generare emozioni, vale a dire uno dei migliori risultati per la comunicazione.
Ecco a voi qualche buon consiglio per l’utilizzo di questo social network da conoscere prima di spendere ingenti somme in advertising:

Stabilire i propri obiettivi iniziali

Occorre determinare degli specifici obiettivi, vale a dire la direzione su cui puntare nella prima fase dell’approdo sulla piattaforma, che può essere:

  • Aumenta la notorietà
  • Farsi conoscere
  • Trovare nuovi clienti
  • Aumentare le vendite
  • Attuare una strategia di influencer marketing
  • Incrementare il traffico al tuo sito web
  • Raggiungere quanto più pubblico possibile

Una volta concluso questo ragionamento occorre passare allo step successivo, quello più importante, vale a dire l’ideazione, creazione e pubblicazione dei contenuti.

Il contenuto è la chiave

Il contenuto, il post, il “Tik Tok” è la chiave per il raggiungimento dei propri obiettivi, e per questo deve essere coerente e orientato verso di essi.
Un buon contenuto originale, che abbia la capacità di attirare l’attenzione e raccontare una storia, e quindi portare più traffico possibile, è lo step più rilevante della propria strategia di marketing su Tik Tok.
A prescindere dagli obiettivi, e dalla fase del funnel su cui si vuole puntare in un determinato momento risulta importante la costanza nella pubblicazione di post, diversificati, che sappiano attrarre l’utente, e che seguano diversano trend o hashtag per portare maggior traffico.
Tik tok è un social molto elastico, perciò redigere un piano editoriale risulta alquanto complicato, a differenza di Instagram e FB, poiché le direzioni e i trend cambiano continuamente.

Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *